Aumentiamo l’uguaglianza: Rosa Digitale sbarca al DigiPASS Assisi

Al DigiPASS di Assisi si è svolto lunedì 4 marzo, nel pomeriggio, il primo laboratorio sulla realtà virtuale e aumentata, nell’ambito della settimana Rosa Digitale. Il laboratorio, tenuto dall’animatrice digitale dell’Istituto Comprensivo 2 di Assisi Rosella Bovini e dall’esperta di didattica digitale Simonetta Leonardi, è stato preceduto da una presentazione vera e propria sul ruolo delle donne nel mondo digitale, nonché sulla teoria di funzionamento della realtà aumentata e virtuale.

L’intervento di Simone Pettirossi, Assessore alle Politiche Scolastiche e Innovazione del Comune di Assisi, ha messo in evidenza come l’uso corretto delle tecnologie digitali possa aumentare l’uguaglianza, per abbattere le barriere che oggi ancora esistono.

L’incontro, rivolto ai bambini della scuola primaria, ha visto la partecipazione di oltre 20 giovani studenti che, insieme ai genitori, hanno toccato con mano sia  realtà virtuale che aumentata. Le docenti hanno preparato un laboratorio dove sia i bambini che i genitori sono stati coinvolti con l’obiettivo di creare modelli su carta per poi digitalizzarli e renderli “vivi” attraverso specifiche app per smartphone e tablet. Divertendosi i bambini hanno imparato che la tecnologia, se usata in maniera mirata, può aiutare tutte le persone nella vita quotidiana, permettendo a chi non è autosufficiente di diventarlo.

La seconda parte del laboratorio ha visto i bambini indossare i visori per la realtà virtuale, potendo così animaretutti i soggetti presenti nei loro disegni. Ai ragazzi che hanno partecipato è stato rilasciato un attestato di partecipazione per aver completato con successo tutte le attività previste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *